Il destino di Chioggia è nelle sue risorse

Nel suo mare e nelle valli che la circondano allungandosi verso sud. Ci sono leggende che ne esaltano l’atmosfera e storie vere di valligiani dai molti ricordi.

Giuseppe Penzo da quattro generazioni gestisce un patrimonio di valli da pesca che si affaccia a un futuro incerto, sul quale incombono le difficoltà che investono tutto il settore ittico. La salvezza? Se esiste è nell’evoluzione della tradizione e nella capacità di guardare alle valli come a un patrimonio ambientale da valorizzare. E nella conoscenza della loro storia, legata a filo doppio con la storia della città…

di Alessandra Lionello